• Tel: 0652378005
  • Fax: 0652371107

Taglio a getto d’acqua Roma

Se credi nella filosofia ‘eco’ e vuoi aderirvi veramente, allora dovrai iniziare a conoscere tutte le alternative che la Natura ci offre gratuitamente a beneficio della collettività, veri e propri “utensili” con i quali lavorare senza danneggiare l’ambiente e, anzi, favorendolo.
Quale migliore fonte di energia di quella solare, pulita, rinnovabile e non inquinante? E quale forza più prorompente di quella esercitata dall’acqua?
Ecco proprio l’acqua è il focus di questa nostra professione /attività artigianale potremmo dire, perché utilizza macchinari, sì, ma che si avvalgono di una materia organica, e che hanno bisogno dell’apporto creativo e ingegnoso dell’essere umano per imprimere una forma all’oggetto lavorato.
Il taglio a getto d’acqua o taglio Waterjet si applica a qualsiasi sagoma e a tutti i materiali fino ad uno spessore di 300mm.

Abbiamo detto ‘tutti’ i materiali, quindi:
  • titanio
  • ferro
  • fibra di carbonio
  • plexiglass
  • rame
  • ottone
  • bronzo
  • acciaio
  • legno
  • ceramica
  • marmo
  • granito
  • gomma
Questa versatilità assicura un impiego trasversale ed una grande operatività: in pratica possiamo applicare il taglio a getto d’acqua ad una molteplicità di settori e per ogni tipo di lavorazione.

I punti di forza del taglio a getto d’acqua

Possiamo riassumere per punti tutti i vantaggi di lavorare con un taglio a getto d’acqua, sia per chi utilizza la macchina (l’operatore) sia per chi commissiona e riceve il prodotto finito (il cliente).
  • Nessun limite di spessore
  • Nessun limite di materiale
  • Basso costo di lavorazione
  • Alte prestazioni
  • Nessuna alterazione termica e meccanica
  • Flessibilità di lavorazioni e applicazioni (dalla gomma al titanio, dalla spugna alla ceramica, dal polistirolo al metallo duro 60 Roc., dal vetro alle pietre, dalle guarnizioni ai compositi)
  • Nessun problema ambientale (assenza di fumo e polveri) essendo una tecnologia pulita che utilizza solo acqua e abrasivo ecologico

Tecnologia taglio ad acqua

La tecnologia di taglio a getto d’acqua sta prendendo sempre più piede per la sua grande polivalenza, ricoprendo moltissimi ambiti di applicazione in virtù della sua versatilità e di altre caratteristiche essenziali ad ogni processo di lavorazione: rapidità di impiego e, soprattutto, precisone nell’applicazione pratica. Bassi costi, ecosostenibilità, flessibilità, alta qualità del risultato finale sono fattori di distinzione dell’eccellenza manifatturiera di questo segmento produttivo.
Le possibilità di applicazione di questa modalità di taglio sono infinite, praticamente si può tagliare tutto con il getto d’acqua. Proprio questo rende la tecnologia ‘waterjet’ sempre più utilizzata ed ambìta dalle aziende.
Sempre più efficaci e meno costose le macchine waterjet sono state messe a punto nel corso degli anni grazie alle ricerche che ne hanno migliorato le prestazioni e sviluppato sistemi sempre più tecnologici e moderni.

Le potenzialità offerte da questa tecnologia sono uniche e possono riguardare ogni settore di produzione:
  • automobilistico
  • aerospaziale
  • lavorazioni con ceramica,
  • pietre
  • produzione di stampi ed utensili
  • guarnizioni
  • lavorazioni conto terzi.
Ripetiamo il concetto: i nostri sistemi tagliano tutti i materiali fino a 300 mm di spessore con alta precisione e senza apporto termico.
I sistemi a getto d’acqua fanno risparmiare molto tempo di lavorazione agli operatori, oltre a garantire un’esecuzione di taglio precisa, netta, pulita.

La nostra tecnologia taglio ad acqua... in pratica

L’organo vitale del meccanismo a getto d’acqua è la pompa ad altissima pressione. Ma noi vogliamo di più ed offriamo anche di più in termini di risultati e prodotto finito.
Il taglio a getto d’acqua è un taglio a freddo, che non comporta l’alterazione chimico-fisica del materiale tagliato (deformazione del prodotto in questione).
Ad esempio nel caso dell’alluminio, e per altri materiali di difficili lavorazione (acciaio, marmo, vetro ed altri...) si lavora a freddo, evitando il surriscaldamento tipico di altri metodi tradizionali che vanno ad interferire con le caratteristiche del materiale in lavorazione.
Con questa metodologia si possono tagliare forme in 2D di qualsiasi sagoma.
E’ possibile tagliare materiali in tridimensionale per ogni ambito di applicazione.



Contattaci ora se hai domande, curiosità o richieste particolari.
logo p